Chiesa del Carmine 2

Vai ai contenuti

Menu principale:

Informativa. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.


Arcidiocesi



Arcivescovo

mons. Salvatore Pappalardo


di Siracusa



Parroco

don Giuseppe Lombardo


Grado della Celebrazione:
DOMENICA
Colore liturgico:
VERDE

Tendi l’orecchio,
Signore, rispondimi:
mio Dio,
salva il tuo servo
che confida in te:
abbi pietà di me,
Signore;
tutto il giorno a te
io levo il mio grido.

      (Sal 86,1-3)


A L L'  I N T E R N O (clicca per visualizzare)
_________________________________________________________________________________________

LETTURE
XXI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO
Anno C - DOMENICA 25 AGOSTO 201
9

CATECHESI


PUBBLICAZIONI

Corso di preparazione al matrimonio


Padre Lombardo adesso è in paradiso
insieme agli angeli del Signore,
vive in un altra dimensione ...
continuiamo a pregare.
Una preghiera semplice,
una preghiera che nasce dal cuore ...
così manterremo vivo il suo ricordo!
Ogni giorno lo ricorderemo a noi e a quanti incontreremo,
e lo faremo attraverso i suoi stessi insegnamenti!



Il nostro dolore deve essere superato
con una sentita e profonda preghiera.
La sua Santa benedizione
adesso ci viene data
dal cielo insieme al buon Dio.
"E' con la morte
che si rinasce a nuova vita"

Ciao fratello Pippo

 
 
 
 

Una proposta di Catechesi ai fanciulli
Due passi con Gesù


Vogliamo avere un desiderio comune: camminare nella storia della nostra quotidianità accompagnati dall’unico Amore che ci fa vivere, ci apre alla gioia, ci dona la bellezza della Sua compagnia. Quest’anno ci faremo accompagnare dall’unico amico da non perdere, Gesù. Con Lui faremo due passi ogni volta che ci ritroveremo insieme e lasceremo che sia Lui a parlare ai nostri cuori.
Lo incontreremo nella semplicità dei suoi gesti e delle sue parole, con Lui saremo uomini e donne nuovi. Ma come? Ancora bambini e già uomini e donne? Sì, perché Gesù già da oggi ci riconosce nella pienezza del nostro essere.Non perdiamone l’occasione!


Il vostro parroco

don Giuseppe Lombardo


_______________________

Date prenotazioni matrimoni

cliccare per aprire la pagina


_______________________


LEGGI  IL

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu